Ricette

Creamy Delizia: Cheesecake senza burro che ti farà sciogliere

Cheesecake senza burro

La cheesecake è un dolce amato e apprezzato da tutti, ma sai qual è il suo segreto? Bene, ti svelo un piccolo trucco che renderà la tua cheesecake ancora più leggera e gustosa: elimina completamente il burro dalla tua ricetta!

La storia di questa delizia dolce inizia molti anni fa, quando veniva preparata esclusivamente con ingredienti semplici e genuini. Proprio come allora, oggi vogliamo tornare alle origini e proporre una cheesecake senza burro che conquisterà il palato di tutti gli amanti del dolce.

Ma come fare a ottenere una cheesecake senza burro? La risposta è semplice: basta sostituire il burro con ingredienti altrettanto gustosi e salutari. Ad esempio, puoi utilizzare la classica base di biscotti digestive sbriciolati, unite ad una piccola quantità di olio di cocco o di mandorle per conferire quella giusta croccantezza.

Per quanto riguarda l’impasto, invece, potrai utilizzare il formaggio fresco spalmabile, come il philadelphia, che garantisce una consistenza cremosa e vellutata senza l’aggiunta di burro. Aggiungi dello zucchero, delle uova e un pizzico di vaniglia per esaltare il sapore e otterrai un risultato sorprendente.

La vera magia avviene durante la cottura: senza l’aggiunta del burro, la cheesecake si presenta più leggera e delicata, ma non per questo meno golosa. Una volta cotta, lasciala raffreddare e poi conservala in frigorifero per qualche ora, così da ottenere una consistenza ancora più compatta e cremosa.

Ora hai tutti gli strumenti per preparare una cheesecake senza burro che stupirà tutti i tuoi ospiti. Prova ad abbinarla con una salsa di frutti di bosco o una spolverata di zucchero a velo per arricchire ulteriormente la tua creazione. Un dolce irresistibile, da gustare in compagnia o anche da solo, per concedersi un momento di puro piacere. Che aspetti? Corri in cucina e prepara la tua cheesecake senza burro, non te ne pentirai!

Cheesecake senza burro: ricetta

Ecco la ricetta per una deliziosa cheesecake senza burro:

Ingredienti:
– 200 g di biscotti digestive
– 80 g di olio di cocco o di mandorle
– 500 g di formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia)
– 200 g di zucchero
– 3 uova
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
– Salsa di frutti di bosco o zucchero a velo (opzionale)

Preparazione:
1. Preriscalda il forno a 180°C.
2. Trita finemente i biscotti digestive.
3. In una ciotola, mescola i biscotti tritati con l’olio di cocco o di mandorle fino ad ottenere un composto sabbioso.
4. Distribuisci il composto di biscotti sul fondo di una teglia a cerniera da 22 cm di diametro, premendo bene con il dorso di un cucchiaio per livellare.
5. In una ciotola capiente, sbatti il formaggio fresco spalmabile con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
6. Aggiungi le uova una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta.
7. Aggiungi l’estratto di vaniglia e mescola nuovamente.
8. Versa l’impasto sulla base di biscotti e livella la superficie con una spatola.
9. Inforna per circa 45-50 minuti, o fino a quando la cheesecake si sarà leggermente dorata sulla superficie.
10. Sforna e lascia raffreddare completamente nella teglia.
11. Una volta raffreddata, trasferisci la cheesecake in frigorifero e lascia riposare per almeno 4 ore, o preferibilmente durante la notte, per farla rassodare.
12. Prima di servire, puoi decorare la cheesecake con una salsa di frutti di bosco o una spolverata di zucchero a velo, se desideri.

Ecco pronta la tua cheesecake senza burro, pronta per essere gustata e apprezzata da tutti!

Abbinamenti

La cheesecake senza burro è un dolce versatile, che si presta ad una varietà di abbinamenti con altri cibi e bevande. La sua leggerezza e delicatezza si sposano perfettamente con una vasta gamma di sapori, creando combinazioni gustose e equilibrate.

Per quanto riguarda gli abbinamenti con altri cibi, puoi servire la cheesecake senza burro accompagnandola con una salsa di frutti di bosco. La freschezza e l’acidità dei frutti si bilanciano perfettamente con la dolcezza e la cremosità della cheesecake, creando un contrasto piacevole. In alternativa, puoi optare per una salsa di caramello o cioccolato per un abbinamento goloso e decadente.

Un’altra idea è quella di aggiungere una spolverata di zucchero a velo sulla superficie della cheesecake prima di servirla, per un tocco di dolcezza in più.

Per quanto riguarda le bevande, la cheesecake senza burro si abbina bene a diverse opzioni. Puoi accompagnare la tua fetta di cheesecake con una tazza di caffè o tè caldo, che aiuta a bilanciare la dolcezza del dolce con il suo gusto intenso. Se preferisci una bevanda fresca, puoi optare per un tè freddo, un succo di frutta o un frullato alla frutta per un abbinamento fresco e dissetante.

Se preferisci un abbinamento con un vino, puoi optare per uno spumante brut o un Moscato d’Asti per un contrasto tra il dolce della cheesecake e la leggera effervescenza del vino. Un vino bianco dolce come un Riesling o un Gewürztraminer può anche essere una scelta interessante per valorizzare i sapori della cheesecake.

In conclusione, la cheesecake senza burro offre molte possibilità di abbinamenti con altri cibi e bevande. Sperimenta e lasciati ispirare dalla tua creatività per trovare i gusti che più ti piacciono e che valorizzano al meglio questa deliziosa e leggera dolcezza.

Idee e Varianti

Ecco alcune varianti della ricetta della cheesecake senza burro, da provare per ottenere gusti e consistenze diverse:

1. Cheesecake al cioccolato: aggiungi del cioccolato fuso all’impasto della cheesecake per ottenere una versione al cioccolato ancora più golosa. Puoi anche aggiungere dei pezzetti di cioccolato fondente alla base di biscotti per un tocco croccante.

2. Cheesecake al limone: aggiungi la buccia grattugiata di un limone all’impasto per una cheesecake fresca e profumata. Puoi anche aggiungere del succo di limone all’impasto per un gusto ancora più intenso.

3. Cheesecake ai frutti di bosco: aggiungi dei frutti di bosco freschi o surgelati all’impasto e mescola delicatamente per distribuirli in modo uniforme. Puoi anche preparare una salsa di frutti di bosco per accompagnare la cheesecake.

4. Cheesecake al caramello salato: prepara una salsa di caramello salato per versarla sulla superficie della cheesecake prima di servirla. Il contrasto tra il dolce del caramello e il sapore salato crea un abbinamento irresistibile.

5. Cheesecake vegana: sostituisci il formaggio fresco spalmabile con del tofu setoso per ottenere una versione vegan della cheesecake. Utilizza zucchero di canna o sciroppo di agave al posto dello zucchero bianco e utilizza biscotti vegani per la base.

6. Cheesecake senza glutine: utilizza biscotti senza glutine per la base e assicurati che gli altri ingredienti siano privi di glutine. Puoi anche usare farina di mandorle o di riso al posto dei biscotti per una versione senza glutine della base.

Queste sono solo alcune idee per personalizzare la tua cheesecake senza burro. Sperimenta con ingredienti diversi e lasciati ispirare dalla tua creatività per creare la tua versione unica e deliziosa di questa torta classica.

Potrebbe anche interessarti...